Instagram permette di “silenziare” i contatti

funzione mute instagram

Instagram permette di “silenziare” i contatti

Su Instagram è possibile “silenziare” i follower sgraditi.

Sul blog ufficiale si chiarisce che questa nuova funzionalità contribuirà a rendere il feed un posto migliore per connettersi a persone e interessi comuni.

 

Con la funzione Mute (in Italiano “Silenzia”) è possibile eliminare dal feed i post e le storie dei contatti seguiti poco interessanti, senza smettere di seguirli.

 

Questa funzione evita di visualizzare sia i post che le storie (i contenuti a scomparsa accessibili dalle icone dei profili che appaiono nella sezione superiore dell’app) dei seguaci meno graditi senza eliminarli dalla rete.

Tuttavia, sarà possibile sbirciare i profili di questi seguaci e ripristinare la normale visualizzazione di contenuti in ogni momento.

E’ importante sapere che l’ammutolimento non sarà mai notificato ai destinatari, e quindi non sapranno mai di essere stati “zittiti”. Solo tu saprai di aver attivato questa impostazione.

Inoltre sarà sempre possibile visualizzare i post sulla loro pagina e ricevere le notifiche sui commenti o i post in cui ti hanno taggato.

Leggi anche: Come attivare l’adesivo “Domande” delle storie di Instagram

A cosa serve la funzione “Mute”

Nell’epoca attuale in cui tutti siamo amici di tutti e abbiamo centinaia di seguaci sparsi nel mondo, capita che non si ha tempo e attenzione di seguire gli aggiornamenti di ognuno di loro, anzi le notizie pubblicate dai follower rischiano di intasare il nostro feed e renderlo caotico.

Si avverte dunque la necessità di fare “pulizia” di contatti, con riferimento a quelli che pubblicano decine di foto al giorno senza mostrare nulla di particolarmente interessante. Una pratica che nella sfera delle relazioni sociali digitali può causare dispiacere all’utente che scopre di essere stato cancellato dalla nostra cerchia.

Per questo, la finalità dell’opzione “Mute” è molto pragmatica:

 

Silenziare un contatto è molto più semplice che smettere di seguirlo, e soprattutto non si corre il rischio di offendere qualcuno

 

Diventa dunque molto semplice ridurre la quantità di contenuti evitando di ingolfare la nostra bacheca e soprattutto senza provocare incidenti diplomatici tra amici, colleghi e parenti.

Come attivare la funzione “Mute”

Ecco i passaggi che dovrai seguire per attivarla:

  • Seleziona il profilo da silenziare
  • Tocca il menu con i tre pallini … che si trova nell’angolo a destra del nome dell’account;
  • Seleziona l’opzione “Silenzia”
  • Decidi se disattivare soltanto i post oppure sia i post che le storie

funzione mute profilo instagram

Il “silenziatore” di Instagram non è un procedimento irreversibile: potrai decidere di sbloccare questa impostazione quando vuoi e ripristinare la normale visualizzazione dei post del contatto precedentemente bloccato.

Leggi anche: Tre novità Instagram da sfruttare per hotel

Cosa ne pensi di questa funzione? La utilizzi?

Valentina – Promuoviweb • Strategie di Web Marketing su misura

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *