Aggiornamenti di Office 365 e Office.com: ecco tutte le novità annunciate da Microsoft

pacchetto office

Aggiornamenti di Office 365 e Office.com: ecco tutte le novità annunciate da Microsoft

Microsoft ha annunciato l’arrivo di nuovi importanti aggiornamenti per i pacchetti Office 365 e Office.com, che verranno gradualmente rilasciati nei prossimi mesi.

Ecco il tweet con la comunicazione ufficiale:

Il colosso del software diffonde con orgoglio i dati di utilizzo delle sue applicazioni: oltre un miliardo di persone al mese usano Word, Excel, PowerPoint, OneNote e Outlook, per questo gli aggiornamenti saranno volti a rendere sempre più piacevole l’esperienza d’uso degli utenti.

 

Le novità riguarderanno l’interfaccia utente, la barra multifunzione e la grafica e seguiranno le nuove linee guida del Fluent Design di Windows

 

Il Fluent Design è stato lanciato nel 2017 allo scopo di fornire agli sviluppatori l’accesso a un unico linguaggio di progettazione in grado di funzionare bene su tutti i dispositivi, e successivamente portato all’interno del sistema operativo per garantire agli utenti un’esperienza d’uso sempre più semplice e gradevole.

 

Con queste importanti novità, Microsoft ha intenzione di portare il Fluent Design di Windows 10 all’interno del pacchetto Office, per offrire all’utente sempre più potenza e semplicità d’uso

Vediamo nel dettaglio cosa cambierà con la futura suite Office 2019.

La “Teoria delle Tre C”

Il colosso del software parla chiaro: l’obiettivo dei nuovi pacchetti Office sarà offrire potenza e semplicità, per una User Experience senza precedenti.

Per questo ha scelto di condividere con trasparenza la “Teoria delle Tre C”, cioè le parole d’ordine che stanno accompagnando i lavori di programmatori e sviluppatori

  • Clienti: il design delle app di Office sarà creato in stretta collaborazione con gli utenti. La fase di testing include ricerche e analisi su campioni di persone per raccogliere feedback preziosi al perfezionamento delle applicazioni;
  • Contesto: dal momento che le persone non utilizzano tutte le potenzialità di Office nello stesso momento, i nuovi design avranno comandi più pertinenti in base al lavoro che si sta svolgendo;
  • Controllo: lo studio delle routine degli utenti offrirà loro un nuovo modo di utilizzare le app, che prevede la possibilità di attivare e disattivare modifiche significative.

Guidati da questo workflow, gli addetti ai lavori continueranno i test e nei prossimi mesi procederanno a un roll out graduale delle nuove funzionalità.

Nuovi pacchetti Office.com e Office 365: cosa cambierà 

Microsoft ha annunciato che gli update porteranno tre interessanti novità:

  • Barra multifunzione semplificata: l’idea nasce per aiutare gli utenti a concentrarsi sul proprio lavoro, ma chi preferirà la visualizzazione standard potrà sempre espandere la barra alla classica visualizzazione a tre linee. Il ribbon semplificato arriverà prima su Word inOffice.com. Sarà disponibile su Outlook per Windows per un gruppo selezionato di insider a partire da luglio per consentire ulteriori testing, e solo successivamente sarà disponibile per gli altri programmi.
  • Nuovi colori e icone che si adattano a schermi di qualsiasi dimensione. La nuova grafica sarà disponibile prima sulla versione web di Word per Office.com, sempre da far testare in beta a un gruppo ristretto di utenti;
  • Ricerca: questa funzionalità diventerà il fondamento dell’esperienza utente. Con la funzione “zero query search” basterà semplicemente posizionare il cursore nel box di ricerca e ricevere suggerimenti e raccomandazioni basati sull’IA e su Microsoft Graph. Sarà rilasciata su Outlook web in agosto.

Ecco il video ufficiale con tutte le anteprime

Queste importanti novità segnano l’interesse da parte dei grandi player dell’IT di guardare avanti verso l’Intelligenza Artificiale e di utilizzarla in modo straordinariamente innovativo per offrire esperienze sempre più efficaci, perché volte alla semplicità e all’immediatezza d’uso di device e applicazioni.

Leggi anche: Nuovi algoritmi Google: Semantica e Intelligenza Artificiale per rispondere alle domande degli utenti

 

Valentina – Promuoviweb • Strategie di Web Marketing su misura

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *